Costanza e determinazione … per una Biasca in forma!
Omar Terraneo deputato al Gran Consiglio ticinese- candidato al municipio di Biasca

Il mio programma

biasca1
Credo nel valore delle valli
  • Un terreno fertile per lo sviluppo sostenibile del turismo, dell’imprenditorialità e della residenza di qualità, nel pieno rispetto del territorio e del paesaggio che lo circonda;
  • Perché sono la testimonianza della storia ticinese. Un bene da conservare e valorizzare.
  • Credo nella “cultura di Valle”, che ci ha lasciato in eredità valori importanti come lo spirito di sopravvivenza, la solidarietà, la creatività e l’apertura verso le sfide del futuro. Una vera ricchezza per tutto il Cantone Ticino!
Obiettivi
  • Pianificare, salvaguardare e promuovere il nostro territorio. Un bene primario per il rilancio delle Valli e delle zone periferiche.
  • Contrastare lo spopolamento delle Valli attraverso l’implementazione o la razionalizzazione dei servizi esistenti o la realizzazione di nuove infrastrutture e di nuovi servizi moderni dove necessario.
  • Maggiore flessibilità pianificatoria per mantenere l’attrattività residenziale con una buona qualità di vita.
  • Sblocco ragionevole dei rustici. I rustici rappresentano un patrimonio architettonico rurale da preservare e difendere. Oltre rappresentare un indotto economico non indifferente per l’economia ticinese.
 
Locarno2
Credo nel valore della sicurezza
  • Perché è uno dei compiti principali dello Stato ed un diritto incondizionato dei cittadini. Quindi una missione importante per la politica.
Obiettivi
  • Aumentare la presenza di agenti sul territorio. Migliorare la sicurezza di prossimità con la consolidazione delle polizie regionali attraverso la creazione di poli più forti.
  • Migliorare la sicurezza dei cittadini con il rafforzamento del coordinamento e la riorganizzazione delle competenze delle forze dell’ordine.
  • Disporre di strumenti all’avanguardia per combattere le nuove forme di criminalità e per una sicurezza più efficace ed efficiente.
  • Snellimento delle procedure e della burocrazia per rendere gli agenti maggiormente presenti sul territorio.

lavoro11

Credo nel valore del lavoro
  • Sinonimo di libertà e di dignità per ogni individuo.
  • Generatore indiscutibile del benessere e della coesione sociale.
  • Che permetta ad ogni singolo individuo di trovare un posto nella società rafforzandone il senso di appartenenza.
  • Delle pari opportunità che premia l’innovazione, la capacità ed il merito.
Obiettivi
  • Promuovere ed incentivare le attività economiche secondo le necessità del territorio e le aspettative della società, incentivando le aziende che favoriscono l’innovazione e la creazione di posti di lavoro per i residenti.
  • Tutelare le imprese indigene attraverso riforme e controlli per garantire la correttezza della concorrenza.
  • Abolire l’accordo sui frontalieri con l’Italia per riequilibrare l’imposizione fiscale dei frontalieri e contrastare concretamente il dumping salariale.
  • Inasprimento delle sanzioni per chi viola le leggi e favorisce il degrado del mercato del lavoro.
  • Migliorare ed incentivare la cultura di impresa, attraverso, il sostegno ai ticinesi che si mettono in proprio, la rivalutazione delle attività artigianali e industriali per avvicinare i giovani e favorire la successione aziendale ed il rafforzamento della collaborazione tra le aziende ed i centri di ricerca (SUPSI, USI, ecc…)
  • Rilanciare l’economia della piazza finanziaria, con maggiori investimenti e sostegno ai percorsi formativi per attirare nuove attività. Abbassare l’imposta federale diretta per compensare gli effetti della riforma III delle imprese. Rilancio fiscale a tappe (iniziativa PLR), con aliquota massima per persone fisiche al 13.5%, riduzione delle imposte per tutti di almeno il 3%, aliquota massima del 2.5% sull’imposta sulla sostanza e diminuzione progressiva dell’aliquota sugli utili per le persone giuridiche al 7.5%.

Andermatt: ponte del Diavolo

Credo nella mobilità
  • Sostenibile e diversificata su tutto il comprensorio del Canton Ticino che ci permetta di sgravare dai problemi di traffico i centri urbani (penso al Mendrisotto, al Luganese ed al Locarnese in particolare), vero motore sociale, economico e culturale del nostro cantone e le nostre valli per preservare e valorizzare l’ambiente straordinario che le compongono.
  • Adeguata, fattore imprescindibile per un economia sana e prosperosa.
Obiettivi
  • Promuovere la realizzazione della seconda canna della galleria autostradale del San Gottardo. Una grande opportunità per l’economia ticinese, un’urgenza per la sicurezza dei viaggiatori di transito, per gli abitanti e per le aziende dell’Alta Leventina, nonché una necessità per evitare l’isolamento del Ticino dal resto della Svizzera e dall’Europa, durante i periodi di grande manutenzione. Sostenere quindi un raddoppio in linea con l’art. 84 della Costituzione federale del 18.04.1999 che sancisce in modo univoco il principio secondo cui la capacità delle strade di transito nella regione alpina non può essere aumentata.
  • Creazione di Park & Raid economicamente favorevoli per i residenti per risolvere i problemi di viabilità dei centri urbani diventata ormai insostenibile.
  • Migliorare l’offerta di trasporti pubblici, potenziamento del servizio regionale TILO ed un rilancio della mobilità aziendale.
  • Rivalutazione e conversione della vecchia linea ferroviaria del Gottardo a scopo turistico per il rilancio economico delle nostre valli.
  • Incentivare il transito sul nostro territorio dei mezzi pesanti su rotaia.

 

I miei valori
  • Quali la libertà, la giustizia, la responsabilità e la solidarietà. Valori fondamentali che hanno contribuito alla crescita socio-economica del nostro Cantone, sulla base dei quali progettare il futuro del nostro cantone.

 

 Obiettivi
  • Rispondere con misure concrete e sostenibili alle reali esigenze ed aspettative dei nostri cittadini.
  • Rispondere con misure concrete e sostenibili alle reali esigenze ed aspettative dei nostri cittadini.
  • Mettere a disposizione del mio partito (PLRT) e dei cittadini Ticinesi la passione per la cosa pubblica, le mie competenze ed esperienze maturate sia in ambito professionale, privato e politico, per contribuire concretamente al rilancio del nostro Cantone. Un Ticino con finanze sane, lungimirante e che sappia togliere quel senso di insicurezza ed incertezza nei cittadini.
  • Assumere in maniera responsabile la rappresentanza e la tutela degli interessi della Riviera e delle zone periferiche in seno al Gran Consiglio.

Eventi

    There are no upcoming events at this time.


 

 

NEWS

Orizzonti diversi

Faccia a faccia tra Roland David e Omar Terraneo a 360 gradi su Faido, Biasca e il destino delle

Read more

Aspettando la primavera…. ……riservi un raggio di sole per le Valli e l’Alto Ticino!

La delicata situazione finanziaria dei conti dello Stato, imporrà, come annunciato dal nostro

Read more

Interrogazione parlamentare: Passata la festa gabbato lo santo?

In riferimento ai festeggiamenti relativi all’inaugurazione ufficiale della galleria di base del

Read more